Guida all’acquisto certificato

Non tutti sono informati su quali debbano essere i requisiti di un immobile nel momento in cui si pone in essere la scelta del suo acquisto. Dal punto di vista della documentazione il venditore ha l’obbligo di mettere a disposizione una serie di certificati e attestazioni. Una guida viene in aiuto del consumatore per informarlo del proprio diritto di informazione circa l’acquisto che si appresta a fare. Di seguito si riporta un estratto della presentazione di tale guida e in fondo l’allegato da scaricare e consultare.
Notariato e Associazioni dei Consumatori nei primi mesi del 2011 hanno dato vita alla sesta Guida per il Cittadino “Acquisto Certificato: agibilità, sicurezza ed efficienza energetica degli immobili”, confermando la stabile e consolidata collaborazione a vantaggio della collettività.
Acquistare edifici “certificati” sotto il profilo
igienico-sanitario, della sicurezza e del risparmio
energetico è sempre più importante dal punto
di vista economico e sociale.
L’efficienza energetica della casa, in particolare, nella sua conduzione, climatizzazione, produzione di acqua calda, in generale nei suoi consumi, può contribuire a preservare l’ambiente consentendo nel contempo un non trascurabile risparmio.
L’Europa prima e il legislatore nazionale poi, hanno dato vita a una normativa in materia di disciplina energetica degli edifici.
La certificazione consente di conoscere la qualità di un immobile da acquistare e la spesa che si dovrà sostenere per la gestione energetica.
Per questo, già alla stipula del preliminare,
un aspetto che merita attenzione e che viene
spesso ignorato è quello relativo alla
documentazione che deve essere consegnata
dal venditore.
Essa dovrà indicare alcuni aspetti specifici sull’agibilità, la sicurezza degli impianti e la certificazione energetica, al fine di una più completa valutazione dell’immobile e, quindi, di un’adeguata tutela per l’acquirente.
Scarica la Guida per il Cittadino 2011: Acquisto Certificato
Fonte: Guida all’acquisto certificato
Questa voce è stata pubblicata in Certificazione Energetica, Risparmio Energetico e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.