Collabora con noi

A partire dal 1° ottobre 2015 le regole sulla certificazione cambiano. Ci siamo già attivati attraverso l’acquisto di software già aggiornati con le numerose novità. Tra queste sarà obbligatorio effettuare il sopralluogo per la redazione degli attestati di prestazione energetica.

Il nostro studio tecnico, sovente, si trova di fronte a richieste provenienti da ogni parte d’Italia. Per far fronte alla nuova necessità richiediamo la collaborazione di figure professionali quali architetti, geometri, ingegneri o periti industriali a indirizzo termotecnico per effettuare i sopralluoghi e raccogliere i dati necessari all’espletamento dei calcoli.

La prestazione richiesta è, quindi, quella della raccolta della documentazione necessaria fornita dal cliente (visura catastale, planimetria, licenza edilizia, libretto di climatizzazione, documenti di identità) e di raccolta delle informazioni geometriche e termoigrometriche dell’edificio oggetto di calcolo (misure e tipologia infissi, confini dell’edificio, impianto di riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria, eventuali climatizzatori).

Le città e le regioni per le quali richiediamo la collaborazione sono le seguenti:

– Lazio, escluso Roma;
– Campania, escluso Napoli;
– Puglia, escluse Bari e Barletta;
– Sicilia, escluse Catania, Palermo e Messina;
– Basilicata;
– Abruzzo;
– Umbria;
– Toscana, escluso Firenze;
– Veneto;
– Friuli Venezia Giulia.

La collaborazione è sul singolo incarico e quindi la mole di lavoro è commisurata alle richieste che ci perverranno, solitamente di poche unità l’anno, ma offriamo anche gli strumenti per attivarsi nella redazione degli APE on site, fornendo brochure, assistenza tecnica ed un’ampia e maturata esperienza nel settore.

Per ottenere maggiori informazioni invia una email a collabora@studioninarello.it.
Collabora con noi.